Insalata di Pomelo

  • prep.
  • difficoltà:

    difficoltà: Facile

  • 4  persone
  • Questa ricetta non prevede l’uso di ingredienti contenenti uovo.

    Questa ricetta non prevede l’uso di ingredienti contenenti latte.

    Questa ricetta non prevede l’uso di ingredienti contenenti glutine.

    Si tratta, tuttavia, di una mera indicazione, in ordine alla quale non si assume alcuna responsabilità. Pertanto, l’utente è e resta l’unico responsabile di tutte le cautele necessarie per la preparazione di cibi, per i quali debbono essere utilizzati solo ingredienti contrassegnati dalla apposita simbologia, o comunque per consumatori allergici.

Insalata di Pomelo

INGREDIENTI x 4

  • 16

    code di gamberi sbollentate

  • 2

    finocchi

  • 1

    pomelo

  • 1

    limone

  • 2 cucchiai

    di prezzemolo tritato

  • olio extra vergine d'oliva

  • sale

Lo chef Bruno Piazza del Manin Restaurant, ristorante dell'Hotel Manin di Milano, in questo antipasto unisce la dolcezza dei gamberi, l'aromaticità del finocchio e il gusto esotico del pomelo.

Preparazione

Sbucciate il pomelo a vivo aiutandovi con un coltello, quindi eliminate le parti bianche e tagliate la polpa a spicchi e poi a pezzi.

Pulite i finocchi eliminando la parte più esterna e tagliateli a fettine sottili. Mettete i finocchi su un piatto, unitevi i pezzi di pomelo e i gamberi sbollentati.

In una bacinella versate dell'olio e il succo di limone quindi con una forchetta emulsionate.

Condite l'insalata con l'olio emulsionato, completate con un pizzico di sale e del prezzemolo tritato.

Servite.

Il Sommelier consiglia

Alcuni ortaggi, a causa della spiccata aromaticità, sono di difficile abbinamento: uno dei casi più eclatanti è quello del finocchio. Non è impossibile, tuttavia, trovare un vino che si adatti a questa insalata gustosa. La tendenza acida data dal pomelo, l'aromaticità del finocchio e la consistenza dei crostacei: scegliete un bianco abbastanza strutturato, morbido ma anche dotato di una buona freschezza e caratterizzato da aromi decisi ma non invadenti, come uno Chardonnay del Friuli o dell’Alto Adige, che non abbia subito passaggio in legno.

Share

Legenda

I seguenti simboli indicano che la ricetta non prevede l’uso di ingredienti contenenti uovo latte o glutine .

Si tratta, tuttavia, di una mera indicazione, in ordine alla quale non si assume alcuna responsabilità. Pertanto, l’utente è e resta l’unico responsabile di tutte le cautele necessarie per la preparazione di cibi, per i quali debbono essere utilizzati solo ingredienti contrassegnati dalla apposita simbologia, o comunque per consumatori allergici.

Antipasti

credits:

comments powered by Disqus
Top 5
Calendario dell'Avvento
Calendario dell'Avvento

Dolci e frutta

  • 1 ora e 20 minuti
  • difficoltà  3/5
1
Cotechino in galera
Cotechino in galera

Secondi di carne

  • 10 minuti
  • difficoltà  3/5
2
Guazzetto di pesce
Guazzetto di pesce

Antipasti

  • 15 minuti
  • difficoltà  3/5
3
Agnolotti alla piemontese
Agnolotti alla piemontese

Primi

  • 120 minuti
  • difficoltà  4/5
4
Cappone ripieno
Cappone ripieno

Secondi di carne

  • 30 minuti
  • difficoltà  3/5
5
Ultime ricette pubblicate
Budini salati con uova di quaglia e coste croccanti

Antipasti

  • 30 minuti
  • difficoltà  3/5
Maccheroni alla Lucy

Primi

  • 1 ora e 30 minuti
  • difficoltà  3/5
Lingotti alle cipolle su salsa di pane

Primi

  • 45 minuti
  • difficoltà  3/5
Polpette di tonno con crema di peperoni

Antipasti

  • 1 ora e 30 minuti
  • difficoltà  2/5
Ravioli ai broccoli su crema di patate

Primi

  • 1 ora e 30 minuti
  • difficoltà  3/5
Involtini di carne ripieni di salsiccia

Secondi di carne

  • 15 minuti
  • difficoltà  2/5
Spuma di patate autunnale

Antipasti

  • 30 minuti
  • difficoltà  1/5
Gnocchi di patate in brodo di seppie

Primi

  • 40 minuti
  • difficoltà  3/5