Chef ma non troppo

Chef ma non troppo
Chef ma non troppo

Polpettine di polenta taragna con cuore di champignon

  • prep. 30 minuti + cottura 40 minuti
  • difficoltà:

    difficoltà: Facile

  • 4  persone
  • Questa ricetta non prevede l’uso di ingredienti contenenti uovo.

    Si tratta, tuttavia, di una mera indicazione, in ordine alla quale non si assume alcuna responsabilità. Pertanto, l’utente è e resta l’unico responsabile di tutte le cautele necessarie per la preparazione di cibi, per i quali debbono essere utilizzati solo ingredienti contrassegnati dalla apposita simbologia, o comunque per consumatori allergici.

Polpettine di polenta taragna con cuore di champignon

INGREDIENTI x 4

  • 500 g

    di funghi Champignon affettati dell'azienda Pagnan

  • 300 g

    di farina per polenta taragna

  • 120 g

    di burro

  • 50 g

    di Pecorino

  • 1 spicchio

    d'aglio

  • 1 mazzetto

    di prezzemolo

  • pangrattato

  • olio per friggere

  • olio extra vergine d'oliva

  • sale

  • pepe

Polpette croccanti di polenta taragna ripiene di funghi e formaggio, da divorare in un sol boccone, create dalla mitica Ilenia Bazzacco, finalista della prima edizione di Masterchef Italia.

Preparazione

Scongelate gli Champignon necessari in frigorifero.

In un tegame fate bollire l'acqua e salatela leggermente, quindi versate la farina per polenta taragna a pioggia e cuocete per 40 minuti circa, poi aggiungete metà del burro e mescolate. Fate raffreddare la polenta in una teglia.

Nel frattempo scaldate l'olio in una padella con uno spicchio d'aglio, aggiungete sale e pepe, quindi cuocete gli Champignon. Mettete i funghi in una ciotola, aggiungete l'altra metà della quantità prevista di burro, il prezzemolo tritato e il Pecorino grattugiato e mescolate bene.

Formate le polpette con la polenta ormai fredda, create all'interno una cavità e farcitela con il composto di funghi, richiudete le polpette e passatele nel pangrattato, quindi friggetele in olio ben caldo. Scolatele su un foglio di carta da cucina per assorbire l'unto in eccesso e servitele ben calde.

Share

Ultime ricette

Vellutata di ceci

Vellutata di ceci

10 minuti

  • 4  persone
  • difficoltà:

    difficoltà: Media

  • Questa ricetta non prevede l’uso di ingredienti contenenti uovo.

    Questa ricetta non prevede l’uso di ingredienti contenenti latte.

    Questa ricetta non prevede l’uso di ingredienti contenenti glutine.

Risotto con crema di funghi e cozze

Risotto con crema di funghi e cozze

20 minuti

  • 4  persone
  • difficoltà:

    difficoltà: Media

  • Questa ricetta non prevede l’uso di ingredienti contenenti uovo.

    Questa ricetta non prevede l’uso di ingredienti contenenti latte.

    Questa ricetta non prevede l’uso di ingredienti contenenti glutine.

Quaglie ripiene ai funghi

Quaglie ripiene ai funghi

10 minuti

  • 4  persone
  • difficoltà:

    difficoltà: Media

  • Questa ricetta non prevede l’uso di ingredienti contenenti latte.

Lamelle di porcini con straccetti di manzo

Lamelle di porcini con straccetti di manzo

1 ora

  • 4  persone
  • difficoltà:

    difficoltà: Media

  • Questa ricetta non prevede l’uso di ingredienti contenenti uovo.

    Questa ricetta non prevede l’uso di ingredienti contenenti latte.

    Questa ricetta non prevede l’uso di ingredienti contenenti glutine.

Benvenuti nella mia rubrica

Sono Ilenia, ho 40 anni, due figli adolescenti, un marito e una grande passione: la cucina…

Da sempre ho avuto la curiosità di sperimentare, la voglia di creare ma soprattutto il desiderio di emozionare con i miei piatti. Il mio terzo posto a Masterchef Italia, mi ha dato il grande privilegio di trasformare tutto questo in una professione. Questa avventura mi ha permesso di crescere, mi ha dato l’energia per evolvere la mia cucina che fino ad allora era una cucina casalinga, semplice, con i prodotti della mia terra che io amo all’inverosimile.

Il mio modo di cucinare non è cambiato poi tantissimo: parto sempre da prodotti assolutamente di stagione, di primissima qualità... quello che è cambiato è la mia curiosità, l’approccio sensoriale che dedico a una ricetta e alla sua preparazione. Attraverso questa rubrica, cercherò di trasmettere tutto questo anche a voi: troverete ricette facili per quando il tempo è davvero stretto, ricette regionali, ricette del recupero, ossia quelle ricette fatte con gli avanzi che sono talmente preziosi che non vanno mai buttati, ricette raffinate ed elaborate per quando vorrete fare un figurone con i vostri amici e tanto altro ancora.

Scoprirete che la scusa “non so cucinare!” farà parte del passato. Sappiate che per ogni curiosità richiesta o domande io sono qui a vostra disposizione.

Auguro a tutti… Buona cucina!!!

Ultime ricette pubblicate
Ricciarelli

Dolci e frutta

  • 30 minuti
  • difficoltà  2/5
Lingue di gatto al cacao

Dolci e frutta

  • 30 minuti
  • difficoltà  2/5
Branzino arrosto con salsa al pesto

Secondi di pesce

  • 50 minuti
  • difficoltà  3/5
Filetto di Maiale con purè di topinambur e salsa all’arancia

Secondi di carne

  • 30 minuti
  • difficoltà  3/5
Top 5
Costolette d'agnello con kaki mela e radicchio
Costolette d'agnello con kaki mela e radicchio

Secondi di carne

  • 40 minuti
  • difficoltà  2/5
1
Torta Pasqualina ai carciofi
Torta Pasqualina ai carciofi

Le ricette per la mia famiglia

  • 30 minuti
  • difficoltà  3/5
2
Costolette di agnello alla menta e Pecorino
Costolette di agnello alla menta e Pecorino

Le ricette per la mia famiglia

  • 10 minuti
  • difficoltà  2/5
3
Agnello con rosmarino e aglio
Agnello con rosmarino e aglio

Le ricette per la mia famiglia

  • 10 minuti
  • difficoltà  2/5
4
Pastiera napoletana
Pastiera napoletana

Le ricette per la mia famiglia

  • 30 minuti
  • difficoltà  3/5
5